Ecco la “seconda puntata” della nuova campagna pubblicitaria che vede ancora una volta protagonista lo Chef Carlo Cracco.

Il racconto, questa volta, è focalizzato sulla “dimensione privata” del nostro testimonial. Dopo una giornata lavorativa nel suo rinomato ristorante, Cracco ritorna a casa, attraversando una Milano addormentata, per ritrovare i suoi affetti e i suoi spazi: il suo bagno, il suo living, la sua cucina lo accolgono in un’atmosfera intimistica e lo coccolano lontano da cucina e riflettori.

Qui torna ad essere semplicemente Carlo.